Violaine Lochu
Babel Babel
FR
Performance
DATA
24 Febbraio 2024
Orario
Ore 21.30
Durata
35'
LUOGO
Performatorio, via Nazario Sauro 3/a, Bergamo

Da circa tre mesi, il bambino comincia a balbettare; in un gioco puramente fisico e percettivo, esplora le possibilità del suo apparato fonatorio senza che i suoni che emette siano necessariamente rivolti a qualcuno o portatori di un significato particolare.

"Babel Babel" è una performance nata dall'osservazione dei balbettii infantili in alcune nursery della Seine-Saint-Denis e della Mosella a partire dal 2016.

Utilizzando questo materiale sonoro, che Violaine Lochu sposta, riprende, ripete e distorce, l'artista rivela la ricchezza e le diverse stratificazioni sonore del balbettio come preludio al linguaggio, evocatore di idiomi immaginari o lontani, persino di espressioni non umane, portatore di una pura gioia nel dire che lo avvicina alla poesia.

Dopo la performance, rimani nella Torpedine, il nostro spazio in cui accorciare le distanze: Violaine Lochu incontrerà il pubblico del Performatorio.

Prima di tutto e dopo tutto, una selezione sonora a cura di Francesca Togni.

La terza zona

Leggi l'intervista a Violaine Lochu.

BIO

Il lavoro di Violaine Lochu è un’esplorazione della voce come vettore di metamorfosi. La sua pratica artistica si estende negli ambiti dell'arte contemporanea, della musica sperimentale e della poesia sonora. I suoi progetti iniziano con una fase di immersione in un ambiente specifico, in cui raccoglie diversi elementi sonori, narrativi e visivi. Da questo materiale crea, attraverso collage, ricomposizione, trasposizione, traduzione, reinvenzione, performance e installazioni in cui interagiscono suoni, video e disegni.

crediti

WAMI - Water With a Mission è partner di questo evento.

Performatorio

VIA NAZARIO SAURO 3A
24123 BERGAMO
info@performatorio.itInstagram
P - Aps

VIA G.B. MORONI 177
24127 BERGAMO
C.F. 95218210169
P.IVA 04712920166
p-aps@pec.it
CREDITI
Visual Identity:
Francesco Chiaro

Web Design:
Shalom Diaz
e Woodoo Studio